LICEO ARTISTICO MUNARI di Vittorio Veneto

a Vittorio Veneto TV
via Gandhi, 14
0438 551422

info@liceoartisticomunari.gov.it

          ARCHITETTURA E AMBIENTE          
          ARTI FIGURATIVE          
          GRAFICA          
          DESIGN del GIOIELLO
          DESIGN INDUSTRIALE
          DESIGN della MODA
          AUDIOVISIVO MULTIMEDIALE

Il Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto,
ex Istituto Statale d'Arte fondato nel 1984
è la scuola che insegna a comunicare
con oggetti, segni, parole

per saperne di più...

A volte avremmo bisogno di parlare con qualcuno ma non sappiamo a chi rivolgerci.

Leggi tutto...

GARE D'ACQUISTO BENI E SERVIZI   [Albo on-line]


5 settembre 2012 - Procedura ristretta: bando di attrezzature informatiche per registro


22 agosto 2012 - Procedura ristretta: bando di attrezzature informatiche:
Aula cad   Aula informatica   Sezione multimedia


Fornitura di servizi di noleggio pullman con conducente 10 nov 2009
(scarica il documento .pdf)

GRADUATORIE D'ISTITUTO    [Albo on-line] 


Pubblicazione Graduatorie definitive docenti prima fascia 2014-2015 (documento) [.pdf]

Definitiva DOCENTI 1^ fascia 2014-2015 [.pdf]


Pubblicazione Graduatorie provvisorie seconda e terza fascia 2014-2017 (documento) [.pdf]

Pubblicazione Elenco esclusi Graduatorie provvisorie 2014-2017 (documento) [.pdf]

Provvisoria DOCENTI 3^ fascia 2014-2017 [.pdf]

Provvisoria DOCENTI 2^ fascia 2014-2017 [.pdf]


Definitiva DOCENTI 3^ fascia 2013-2014 Ripubblicazione [.pdf]

Definitiva DOCENTI 2^ fascia 2013-2014 Ripubblicazione [.pdf]

Definitiva DOCENTI 1^ fascia 2013-2014 Ripubblicazione [.pdf]

Ripubblicazione  il 04/10/2013


Definitiva DOCENTI 3^ fascia 2013-2014 [.pdf]

Definitiva DOCENTI 2^ fascia 2013-2014 [.pdf]

Definitiva DOCENTI 1^ fascia 2013-2014 [.pdf]


Definitiva DOCENTI 2^ fascia 2012-2013 [.pdf] 

Definitiva DOCENTI 3^ fascia 2012-2013 [.pdf]

Comunicazione Ufficio Scolastico Provinciale di Treviso


Definitiva DOCENTI 1^ fascia 2012-2013 [.pdf]  - Comunicazione Ufficio Scolastico Provinciale di Treviso


Definitiva ATA 1^ fascia 2012-2013 [.pdf]


Definitiva ATA 2^ fascia 2012-2013 [.pdf]


Definitiva ATA 3^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]  Decreto

Provvisoria ATA 3^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]  - Decreto ed elenco esclusi


Definitiva Docenti 3^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]


Definitiva Docenti 2^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]


Docenti 1^ fascia A.S. 2011-2012 [ .pdf ]
Si fa presente che i docenti interessati potranno consultare la propria posizione in graduatoria tramite le “istanze online”


Provvisioria Docenti 2^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]


Provvisoria Docenti 3^ fascia 2011-2014 [ .pdf ]


ATA 1^ fascia A.S. 2011-2012 [ .pdf ]


 

DOCUMENTI A.S. 13/14    [Albo on-line]


Bando di selezione pubblica per modello vivente - pubblicato il 10/07/2014  


Bando di selezione pubblica per RSPP - pubblicato il 10/07/2014


Ipotesi CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO 2013/2014 - pubblicato il 20/06/2014


Contratto di prestazione d'opera intellettuale - inglese - pubblicato il 10/03/2014  


Variazioni di bilancio dal numero 1 al numero 5 - pubblicato il 07/12/2013 


Contratto di prestazione d'opera intellettuale - Curriculum - pubblicato il 13/12/2014


Contratto di prestazione d'opera intellettuale - RSPP - pubblicato il 24/10/2013


Atti degli incontri di formazione iniziale del Progetto "Tutti i bambini vanno bene a scuola":

Relazione: Paolo A. Magrini (pdf)
Relazione: Maristella Craighero (pdf)
Relazione: Mariangela Berton (pdf)

CONTO CONSUNTIVO PER L’ESERCIZIO FINANZIARIO 2012

Relazione illustrativa dell'andamento della gestione dell'Istruzione Scolastica

pubblicato

RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA - e.f. 2013

Modello A DISPONIBILITA' FINANZIARIA E PROGETTI 2013
Modello J
Modello D
Modello E
Schede descrittive Progetti/Attività 2013
Modelli B dei Progetti/Attività 2013
pubblicato 

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO 2012/2013

 pubblicato


Adozione della proposta piano annuale delle attività di lavoro del personale ATA per l'a.s. 2012/13 


INCARICHI DI CONSULENZA E COLLABORAZIONEAFFIDATI A SOGGETTI ESTERNI A.F. 2012
Pubblicazione incarichi di consulenza ai sensi dell'art. 3, commi 18 e 54, della legge 244/2007


Proposta piano di lavoro per l'anno scolastico 2012/13


Ipotesi di Accordo Contrattazione di Istituto 2011/2012


CONTO CONSUNTIVO PER L’ESERCIZIO FINANZIARIO 2011
Relazione illustrativa dell'andamento della gestione dell'Istruzione Scolastica


PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' A.S. 2011/2012


INCARICHI DI CONSULENZA E COLLABORAZIONEAFFIDATI A SOGGETTI ESTERNI
Pubblicazione incarichi di consulenza ai sensi dell'art. 3, commi 18 e 54, della legge 244/2007


RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA - e.f. 2012

Modello A DISPONIBILITA' FINANZIARIA E PROGETTI 2012
Modello C
Modello D
Modello E
Schede descrittive Progetti/Attività 2012
Modelli B dei Progetti/Attività 2012

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA

Allegato A - B - C - D e Registri

CONTO CONSUNTIVO PER L’ESERCIZIO FINANZIARIO 2010
Relazione illustrativa dell'andamento della gestione dell'Istruzione Scolastica


RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA - e.f. 2011

Modello A DISPONIBILITA' FINANZIARIA E PROGETTI 2011
Modello C
Modello D
Modello E
Schede descrittive Progetti/Attività 2011
Modelli B dei Progetti/Attività 2011

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO 2010/2011

IPOTESI DI ACCORDO CONTRATTAZIONE D'ISTITUTO 2010/2011
Allegato 1 - Risorse al lordo preventivo
Allegato 2 - Programmazione attività aggiuntive
Allegato 3 - Preventivo
Fabbisogno FIS


Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove NORME IN MATERIA DISCIPLINARE introdotte dal D.Lvo 150/2009

Circolare n. 88 prot. 3308 dell’8 novembre 2010
allegato n. 1
allegato n. 2
allegato n. 3
allegato n. 4
Decreto Legislativo del 27 ottobre 2009 n. 150
Decreto Legislativo del 30 marzo 2001 n. 165

fondo Istituto 2009/10 personale ATA
fondo Istituto 2009/10 DOCENTI
fondo Istituto 2009/10 NOMINATIVI
fondo Istituto 2009/10 RISORSE

INCARICHI DI CONSULENZA E COLLABORAZIONE AFFIDATI A SOGGETTI ESTERNI
Pubblicazione incarichi di consulenza ai sensi dell'art. 3, commi 18 e 54, della legge 244/2007


CONTO CONSUNTIVO PER L’ESERCIZIO FINANZIARIO 2009Relazione illustrativa dell'andamento della gestione dell'Istruzione Scolastica

BILANCIO CONSUNTIVO Esercizio finanziario 2009 (Mod. H)

 

LETTERA AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI TREVISO

Gentili genitori, ci rivolgiamo a voi per porre l’attenzione su alcune questioni che ci accomunano nel ruolo di educatori dei nostri figli e allievi e per condividere eventualmente tutte le azioni possibili per aiutare i giovani a crescere come persone e cittadini autonomi e responsabili.
I fatti di cronaca sovente ci mettono di fronte ad episodi in cui i ragazzi sono autori o complici di reati, di comportamenti contrari alla corretta convivenza, sono vittime di incidenti stradali che accadono per la mancata osservanza delle regole, o per l’effetto di alcool o droghe.
Siamo convinti che la maggioranza dei nostri figli e allievi si comporti con correttezza e responsabilità, ma nello stesso tempo siamo anche consapevoli che la delicata età dell’adolescenza richieda da parte di tutti noi, genitori, dirigenti, docenti ed educatori la massima attenzione e vigilanza per aiutare i ragazzi a non essere preda di cattive influenze e modelli invitanti, ma pericolosi.
Nessuno può nascondere che la scuola, in cui molti giovani quotidianamente si ritrovano, possa diventare un luogo dove coloro che intendono avvicinare i ragazzi all’uso di sostanze nocive, possano coinvolgerli in condotte poco corrette. Potenzialmente a rischio sono anche quelli che gravitano attorno all’esperienza scolastica, come le stazioni, i mezzi pubblici, i luoghi di ritrovo pre e post-scuola.
Pericoli come l’alcool, la droga, comportamenti devianti, possono purtroppo potenzialmente toccare ogni famiglia e ogni scuola: riteniamo di dovere fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per prevenire.
La scuola è impegnata nel ruolo di istruire, educare e vigilare gli allievi che giornalmente popolano le nostre aule, e di prevenire le possibili situazioni di trasgressione alle norme e alle regole di convivenza.
Ci aiutano in quest’opera di attenzione e prevenzione le forze dell’ordine, che regolarmente sorvegliano e controllano gli edifici scolastici con l’intento di prevenire e reprimere condotte pericolose come la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Ci rivolgiamo a voi per lavorare insieme per la tutela dell’integrità dei nostri ragazzi, raccomandando di tenere alta l’attenzione sugli atteggiamenti e i comportamenti dei vostri figli, sulle loro abitudini, sui segnali che possano indicare disagi e malessere o stili di vita estranei alle abitudini familiari, sui luoghi e i modi di frequentazione del tempo libero, in particolare nei fine settimana.
La cronaca ci ha purtroppo abituato a casi in cui giovani spacciavano sostanze stupefacenti e con i proventi di tale commercio si procuravano vestiti firmati, oggetti di alta tecnologia, persino mezzi di trasporto, senza che le loro famiglie notassero tali anomalie.
Di fronte a segnali di disagio, la scuola ha il dovere di coinvolgere e informare la famiglia, ma anche, se necessario, i servizi sociali e sanitari; ha anche l’obbligo di legge di denunciare alle forze dell’ordine situazioni che possano configurarsi come reato, anche se commesse da propri alunni, per salvaguardare l’integrità degli altri.
La scuola mette a disposizione dei ragazzi e delle famiglie strumenti di ascolto e sostegno come i Centri di Informazione e Consulenza (CIC); siamo quotidianamente in contatto con i servizi sociali e sanitari dei Comuni e delle ULSS, che possono supportare ragazzi e famiglie per ogni necessità, fosse anche per ascolto o consiglio. Anche le forze dell’ordine, che non sono solo deputate alla repressione, possono offrire consiglio e orientamento a scopo preventivo.
Riteniamo utile indicare i recapiti di quei servizi sociali e sanitari che nel territorio possono supportare la scuola e le famiglie. Siamo disponibili anche ad un confronto, tramite i rappresentanti dei genitori negli organi collegiali, su ogni possibile azione che possa aumentare la nostra comune capacità di far fronte ai pericoli che possono minacciare l’integrità, la sicurezza e la salute dei nostri ragazzi.

IL DIRIGENTE DELL’UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE TREVISO Dott.ssa Maria Giuliana Bigardi

I DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE SUPERIORI della Provincia di Treviso


Presso le scuole: i Centri di Informazione e Consulenza (CIC), i cui recapiti e orari possono essere richiesti alla scuola
Presso il proprio Comune: i Servizi Sociali

ULSS N. 9 TREVISO
Ser.T. Treviso—Villa Dal Bo’
Strada Castellana n.2 - 31100 TREVISO
Tel.: 0422.323747 / 323718 Fax: 0422.323759
Orario: dal lunedì al venerdì ore 8.00 - 13.00
E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

U. O. Alcologia:
Strada Castellana n.2 - 31100 TREVISO
Tel.: 0422.323720/21/24 Fax: 0422.323760
Orario: Lunedì - Giovedì 8.00-13.30
Martedì -Mercoledì - Venerdì 8.00 –14.00
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

“Spazio Giallo”
Via Zermanese n.134 31100 TREVISO
Tel: 0422.406648

U. Ambulatoriale di MOGLIANO VENETO
Via XXIV Maggio n.33 31021 MOGLIANO
(c/o la sede del Distretto Socio Sanitario 3)
Tel.: 041.5988233 Fax: 041.5937104
Orario: dal lunedì al venerdì ore 8.00 - 13.00
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ser.T—ODERZO
Via Manin n.41 31046 ODERZO
(c/o la sede del Distretto Socio Sanitario 4)
Tel.: 0422.715608 fax. 0422.715647
Orario: dal lunedì al venerdì
ore 8.00 - 13.00

CONSULTORIO GIOVANI
Sede Distretto 1
Via Montello – 31100 Treviso
Tel 0422- 323650

Sede Distretto 2
Via S. Pellico, 16 (Castrette)
Tel. 0422 919628

Sede Distretto 3
Via XXIV Maggio,33
Mogliano 041/5988215
Casale sul Sile 0422 788831

Sede Distretto 4
Via Manin, 46
Oderzo 0422 715636 

ULS 7 SINISTRA PIAVE PIEVE DI SOLIGO
DIPARTIMENTO DIPENDENZE
SEDE
Viale Spellanzon, 55 - 31015 Conegliano
Tel. 0438 663386 - Fax. 0438 663542
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSULTORI FAMILIARI
SEDI
Distretto Sud di Conegliano
Consultorio Familiare
Via Einaudi, 124 - 31015 Conegliano Tel. 0438 662910
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Distretto Nord di Vittorio Veneto
Consultorio Familiare Piazza Foro Boario,9 - 31029 Vittorio Veneto
Tel. 0438 665930 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSULTORIO GIOVANI
SEDE
Distretto Sud di Conegliano Consultorio Familiare
Via Einaudi, 124 - 31015 Conegliano Tel. 0438 662910 

U.L.S.S. n.8 ASOLO-CASTELFRANCO
DIPARTIMENTO DIPENDENZE
SEDE
Via Ospedale,18 31033 - Castelfranco Veneto Telefono 0423/732736 (Segreteria)
Fax 0423/732737 (Segreteria) E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SerAT SERVIZIO PER L’ALCOLISMO E IL TABAGISMO
SEDE
Via dei Carpani c/o ULSS 8 Sede di Castelfranco, 31033 - Castelfranco Veneto
Telefono 0423/732759 ore 8.30 - 13.30 dal lunedì al venerdì (su appuntamento)
Lunedì/martedì/giovedì: 14.00-17.00 (su appuntamento)
Fax0423/732758 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSULTORI
Distretto socio-sanitario n.1 Asolo Castelfranco Veneto
SEDE ASOLO
Via Forestuzzo, 41 31011 - Asolo
Telefono 0423/526421(per prestazioni sanitarie)
0423/526422 (per prestazioni psicologiche e sociali)
E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE CASTELFRANCO
Via dei Carpani, 16/Z
Tel 0423/732733-0423/732734 Fax 0423/732735
E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Distretto socio-sanitario n.2 Valdobbiadene – Montebelluna
SEDE DI MONTEBELLUNA
Via Ospedale, 54
Tel 0423/614977 Fax 0423/611706 0423/614976
E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE DI VALDOBBIADENE
Via Roma, 38 31049 - Valdobbiadene
Tel 0423/977270 Fax 0423/977305
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Possono essere inoltre contattati non solo per segnalazioni, ma anche per consigli e orientamenti, la Questura di Treviso, il Commissariato di Polizia di Conegliano, le Sedi locali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

SERVIZI


RECUPERO E APPROFONDIMENTO
Qualora gli alunni non conseguano gli obiettivi minimi previsti, l’Istituto prevede interventi di recupero sia per l’intera classe, che per il singolo alunno.
Recupero inserito nel curricolo Il docente della classe può interrompere la prosecuzione dello svolgimento del programma e usare l’orario curricolare per attuare interventi di recupero.
Interventi didattici integrativi Il Consiglio di Classe delibera l’attuazione di corsi di recupero e di sostegno da tenersi prima dell’inizio dell’anno scolastico, in itinere o al termine delle attività didattiche.
Sportello didattico I docenti di diverse discipline sono a disposizione una volta alla settimana – in orario extracurricolare – per eventuali chiarimenti sugli argomenti di studio. Gli studenti possono accedere allo “sportello didattico” per gruppi di massimo tre unità.
Aule aperte L’iniziativa, promossa dalle singole sezioni dell’Istituto in orario extra-scolastico, prevede l’apertura dei laboratori e delle aule di progettazione per attività di approfondimento (corsi di photoshop, autocad, fotografia, ecc.), per completare con la guida dei propri docenti elaborati da presentare a concorsi e a soggetti esterni, per realizzare il book professionale, tesine, prototipi, plastici, ecc., per recuperare ritardi nell’esecuzione e presentazione del lavoro causati da prolungate assenze per malattie, ecc. Queste attività, rivolte in particolare alle classi quarte e quinte, hanno anche lo scopo di migliorare e rafforzare le singole conoscenze e competenze progettuali sia in funzione dello stage che dell’Esame di Stato.
È prevista inoltre la programmazione d’incontri per area d’indirizzo con esperti e figure professionali del settore.

EDUCAZIONE e PROMOZIONE della SALUTE: PROGETTI EDUCATIVI

L’Istituto dedica particolari attenzione ed energie per l’Educazione e la Promozione della Salute. Destinatari e coprotagonisti sono non solo i/le giovani allievi/e, ma, insieme, tutte le persone coinvolte a vario titolo nella comunità scolastica: genitori, legali tutori, insegnanti, personale ATA. Ci poniamo a servizio della promozione e maturazione di stili di vita sani per ogni persona e per ciascuna realtà che ne costituisce l’identità: corpo, psiche, etica, dimensione affettiva e sessuale, relazione con se stessi e con gli altri, professionalità, socialità civico-politica responsabile.
Il quadro di riferimento istituzionale è dato da elementi teorico-pratici desunti dalla Costituzione Italiana (artt. 2, 3 in specie), dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’Ordinamento Scolastico Ministeriale. La concretizzazione avviene attraverso progetti specifici strutturati in 5 macro-aree e realizzati anche in collaborazione con Enti ed Istituzioni territoriali quali la Consulta Provinciale Studentesca di Treviso, il Laboratorio Scuola Volontariato-Centro Servizi Volontariato di Treviso, l’Associazione Granello di Senape-Volontariato Carcerario di Padova, l’UST di Treviso, l’Aziende ULSS afferenti le residenze degli allievi (TV, BL, PN), il Comune di Vittorio V.to, la Caritas di Vittorio V.to, i Servizi Sociali dei Comuni competenti, le Associazioni LILT, AVIS, ADMOR, AIDO e singoli esperti esterni:

1. Educazione all’affettività, alla sessualità, al ben-essere in adolescenza.

2. Educazione alla Cittadinanza ed alla Legalità.

3. Educazione al volontariato/vocazione sociale.

4. Progetto accoglienza allievi/e delle classi prime.

5. Servizio ascolto a favore dei/lle ragazzi/e - allievi/e e dei loro genitori e/o  tutori legali.
Docente coordinatore è il prof. Leopoldo Pincin, in sinergia con il prof. Marco Cettolin, referente per la Prevenzione del Cyberbullismo e con altri/e docenti cooptati in sede di definizione del Piano Annuale delle Attività per ogni singola classe.

LICEO ARTISTICO STATALE "BRUNO MUNARI"
Via Gandhi, 14 - 31025 Vittorio Veneto
Tel 0438 551422
Fax 0438 940130

c.f. 93002460264
cod. ministeriale: TVSD01000A
CCB c/o CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO codice IBAN:
IT 22 N 06225 12186 100000460150
CCP Banco Posta codice IBAN:
IT 82 O 07601 12000 000016849317
Copyright © 2018 LICEO ARTISTICO MUNARI Vittorio V.to. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

NOTA! Questo sito utilizza i cookies e tecnologie simili


Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca qui.

Se accedi a un qualunque elemento sovrastante questo banner acconsenti all'uso dei cookies

Informativa Cookies Policy